Allevamento

La nostra è una storia di famiglia che ha inizio nel 1989, quando Vittorio, appassionatissimo di cavalli, decide di dedicarsi all’allevamento di cavalli sportivi e acquista una tenuta con una cascina diroccata nel basso Piemonte, ad Arquata Scrivia, dove installare l’Allevamento Basini, dal nome della località.
Ristruttura la cascina costruendo anche i box e il maneggio, contemporaneamente
acquista alcune fattrici e il suo primo stallone, Vivaldi Amor (SF 1987 da J’T’Adore x Jalisco B).

La passione cresce e con essa sia il numero di cavalli che la qualità dei riproduttori. In quasi trent’anni di allevamento ai Basini sono nati molti puledri che hanno avuto successo nel salto ostacoli, ma la vera svolta arriva quando Vittorio decide di dare a tutta la sua struttura una diversa organizzazione. Negli ultimi anni Vittorio si rende conto che non basta più allevare buoni cavalli ma soprattutto è necessario gestirli ancora meglio nella fase di doma e di addestramento.

L’allevamento si arricchisce di una nuova struttura in Normandia dove le fattrici e i puledri hanno a disposizione enormi paddock e possono godere dei benefici che l’ambiente ideale fornisce loro.

Vittorio si interessa all’etologia e a come migliorare il rapporto uomo-cavallo e si convince che un approccio “dolce” sicuramente favorisce lo sviluppo delle capacità di ogni cavallo e rende meno difficoltosa la strada verso il successo. Inoltre anche il mercato è alla ricerca di cavalli ben addestrati, bravi e con un buon rapporto con l’uomo, soprattutto cresciuti senza traumi e in grado di andare bene con tutti.

Quindi non ha dubbi: una volta in scuderia e pronti per la doma e l’addestramento bisogna impostare un sistema di lavoro che valorizzi al massimo quello che di buono viene fatto nella delicata fase dell’allevamento.

Per questo motivo crea il Team WOW, il naturale sbocco sportivo dell’allevamento Basini. Il team WOW ha proprio l’obiettivo di formare nel modo migliore i cavalli dell’allevamento.
Oggi il responsabile tecnico del Team WOW è Michel Robert

GUARDA LE SCHEDE DELLE NOSTRE FATTRICI E DEI NOSTRI PULEDRI