Alberto Marinelli – Caporazza

Alberto nasce nel 1972 a Zurigo, in Svizzera. Si avvicina al mondo dei cavalli fin da piccolo nelle scuderie di Weier, olimpionico degli anni ‘60 per i colori Rossocrociati.

Grazie agli zii, impegnati da anni nel sostenere i centri di ‘Le Roselet’ e ‘Le Jeanbrenin’ nello Jura Bernese, dedicati al recupero e al mantenimento di cavalli anziani e incidentati, ha la possibilità di lavorare in vari maneggi, quali Schwartzenberg, Bad Lostorf e Gstaad. Qui conosce Leo Lieber, che lo sprona a continuare in questo ramo notando il suo feeling con i cavalli, soprattutto maschi interi.

Nel 1991, consigliato dal padre veterinario, partecipa ai 6 mesi del I° corso professionale per Artieri con docenti come Carlo Frattini e Vittorio Scevola. Diventa poi fecondatore laico e proprio nel 1991 inizia a lavorare per l’Allevamento Basini, dove vive e lavora attualmente.

Si occupa in particolare delle nascite e del primo addestramento, seguendo anche il salto in libertà, la mascalcia e la produzione di foraggi aziendali. Ad oggi ha cresciuto circa un centinaio di puledri, allevandoli fino ai 3 anni.