Cambiare scenario

 

I cavalli si annoiano, e capita anche a noi. Introdurre delle novità nel lavoro di ogni giorno è una pratica molto utile per il benessere mentale di entrambi. Di fatto anche in concorso le novità sono sempre dietro l’angolo e quindi è importante abituarci e abituare il nostro cavallo ad affrontarle.

Il lavoro all’aperto, in campagna, su dislivelli e su tipi di terreno diversi ci obbliga ad una costante attenzione e invita il cavallo a prendere coscienza del proprio corpo e a usarlo al meglio, a prestare attenzione a dove mette i piedi. Questa consapevolezza si rivela fondamentale anche sul salto proprio perché il cavallo avrà più fiducia nei propri mezzi.

Approfittiamo di ogni cosa nuova e di ogni opportunità che abbiamo a disposizione per sperimentare cose nuove, ogni giorno. Ci divertiremo e conosceremo meglio il nostro cavallo.