WHY NOT DEI BASINI Z

Winningmood x Stakkato
Born: 2017
Stud Book: Zangersheide
Sex: Stallion

Link HorseTelex

LUGANO VAN LA ROCHE
DARCO OCOUCHA
WINNINGMOOD CASSINI I
M.UNELLIE 15 J.UNELLIE 14
SPARTAN
STAKKATO PIA
ALICIA  ACORD II
ANGELINA CORLETT

Il padre di Why Not dei Basini Z è Winningmood van de Arenberg (Darco x Cassini), uno dei più longevi e vittoriosi stalloni performer del del salto ostacoli mondiale. Winningmood ha debuttato nel circuito internazionale con Ludo Philippaerts (cavaliere anche del padre Darco) ed è poi passato con successo sotto la sella di Luciana Diniz. E’ con lei che ha vinto praticamente di tutto: 1° CSI5* GCT 2015 Vienna; 1° CSI5* GCT 2015 Madrid; 1° CSI5*-W 2008 – World Cup 2008 Mechelen; 1° CSI5* 2008 São Paulo (BRA); 1° Coppa delle Nazioni CSIO5* 2008 La Baule… etc, oltre a una impressionante serie di piazzamenti in decine di altri Gran Premi 160, Coppe delle Nazioni, campionati e finali varie. Come stallone ha finora operato non molto per via dei suoi impegni sportivi, ciononostante ha già prodotto una decina di saltatori in 160 e sette stalloni approvati.

La storia di Winningmood raccontata dai suoi cavalieri

La madre, Alicia è una fattrice base dell’Allevamento Basini. Nel corso della sua carriera riproduttiva ha prodotto alcuni tra i migliori cavalli dell’allevamento, vincitori internazionali come ad esempio Sasha dei Basini.
Suo padre è il fenomenale stallone hannoverano Stakkato, già in evidenza da giovane quando ha vinto il Bundeschampionate a 5 e a 6 anni. Stakkato si è poi messo in evidenza con Eva  Bitter vincendo Gran Premi 160 e facendo parte più volte della squadra tedesca di Coppa delle Nazioni. Nominato nel 2007 stallone dell’anno, dal 2011 è sempre ai vertici degli indici genetici tedeschi insieme a suo figlio Stakkato Gold. Tra i prodotti più in vista di Stakkato, ricordiamo i saltatori Souvenir, Satisfaction, Amico Mio, Sambuca, Ukato e gli stalloni approvati Spartacus TN, Scendix, Stalypso…
La madre di Alicia, Angelina, è figlia di un altro grande stallone. l’holsteiner Acord II, importantissimo riproduttore padre di cavalli come Imperium, Acorado, Atlantic, In Style… ma soprattutto ottimo padre di madri. Uno per tutti è Breitling LS (Quintero x Acord II), vincitore della finale di Coppa del Mondo 2018 con Beezie Madden.  Angelina ha prodotto anche Carly 10 (da Contefino) saltatore in 1.45 con Ann-Kathrin Brune.
La seconda madre, Corlett, è figlia del capostipite Calypso II ed è anche sorella piena dello stallone hannoverano Colani.

Why Not dei Basini Z è fratello uterino di alcuni dei migliori cavalli prodotti nell’Allevamento dei Basini:
– ROMINA DEI BASINI, femmina 2005 da BURGGRAAF (1.35 m)
– SASHA DEI BASINI,  castrone 2006 da LARINO (CSI 1.40 m)
– VINTAGE DEI BASINI, castrone 2009 da SILVIO I (CSI YH)
– ZILVIA DEI BASINI, femmina 2010 da SILVIO I
– AKKATO BLUE DEI BASINI, castrone 2011 da CHACCO BLUE (CSI YH)
– CUBALIBRE DEI BASINI, castrone 2013 da KASHMIR VAN SCHUTTERSHOF